|| index|||||||||||||||
   
 
   || sitemap  || indice corso mass media  || glossario  || links || credits   || versione testo   || @
 
 
     
   

 

 
 

::::::Caratteristiche delle reti telematiche:::::Utenti

"I mass media sono solo uno degli elementi che usano le rete telematiche: ne fanno parte anche i giornali di opinione, le scuole, le universitÓ, gli studi accademici eccetera." (http://www.tmcrew.org/archiviochomsky/il_potere01.html) "Le multinazionali dei media stanno costruendo una rete mondiale di comunicazione che scavalca completamente i confini nazionali e, nel farlo cambiano il carattere fondamentale della vita politica in ogni angolo del globo." (Rifkin, 2000, pag. 297) "I principali media sono grandi aziende, possedute da (e strettamente legate a) societÓ ancor pi¨ grandi." "I manager culturali (direttori, autorevoli editorialisti, eccetera) di tali aziende condividono interessi e legami di classe con i loro omologhi nello Stato, nel mondo degli affari e negli altri settori privilegiati." "Infatti, tra le grandi imprese, il governo e i media si verifica un continuo interscambio di personalitÓ ai pi¨ alti livelli. Le "soffiate" o le "indiscrezioni", per esempio, sono spesso invenzioni o distorsioni fabbricate dalle autoritÓ con la collaborazione dei media, che fanno finta di non conosceme l'origine." "In cambio, le autoritÓ dello Stato esigono cooperazione e sottomissione. - La nuova era privilegia forme intangibili di potere." (Rifkin, 2000, pag. 41)